ATTIVITA’ DEL CONSIGLIO DISTRETTUALE DI DISCIPLINA FORENSE DI BOLOGNA

A norma della legge n. 247/2012 – Nuova Disciplina dell’ordinamento della professione forense  il potere disciplinare appartiene ai Consigli Distrettuali di Disciplina Forensi (CDD). Il CDD di Bologna è composto da membri eletti su base capitaria e democratica, con il rispetto della rappresentanza di genere, dai Consigli degli Ordini Forensi di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini. Sono sottoposte al giudizio del CDD di Bologna le infrazioni ai doveri ed alle regole di condotta dettate dalla legge e dalla deontologia commesse dagli avvocati o praticanti iscritti ai suddetti Ordini Forensi o comunque commesse nel distretto dell’Emilia-Romagna da avvocati o praticanti iscritti ad ogni altro Ordine Forense nazionale. 

Sono di competenza del plenum di tutti i Consiglieri del CDD le archiviazioni delle notizie di illecito disciplinare che siano manifestamente infondate o per le quali l’azione disciplinare sia prescritta. E’ inoltre di competenza del plenum la definizione del procedimento con il richiamo verbale nel caso in cui l’infrazione nella quale l’avvocato o il praticante è incorso sia ritenuta lieve e scusabile.

In ogni altro caso il potere disciplinare è esercitato da Sezioni composte da cinque Consiglieri, nessuno dei quali deve appartenere all’Ordine Forense al quale è iscritto il professionista nei cui confronti si procede. All’esito della fase istruttoria la Sezione, dopo la proposta formulata dal Consigliere Istruttore, che rimane estraneo alla decisione, può deliberare l’archiviazione o la citazione a giudizio dell’incolpato. Il giudizio si svolge avanti alla Sezione costituita in Collegio Giudicante e può concludersi con il proscioglimento dell’incolpato, con il suo richiamo verbale  o con una decisione di condanna. In quest’ultimo caso può essere inflitta una delle seguenti sanzioni disciplinari: avvertimento, censura, sospensione dall’esercizio della professione da due mesi a cinque anni, radiazione.